1

Collaborazione con UNIMORE




Video Revival Walter Villa 2021

Clicca qui per avviare il video su YouTube




Mostra Scambio Sassuolo 2021




Donazione alla “Casa di Fausta”

Nella mattina di venerdì 11 giugno 2021 si è svolta una breve cerimonia per la consegna alla Casa di Fausta della cifra raccolta con la sottoscrizione in memoria del dott. Alberto Miselli, deceduto il 1 dicembre 2020 a seguito di un improvviso malore.

Per molti anni chirurgo al Policlinico di Modena, il dott. Miselli era molto conosciuto in città e stimato per la dedizione e l’impegno con cui ha sempre affrontato il suo lavoro, doti che gli hanno fatto guadagnare non solo la stima ma anche l’affetto di pazienti, colleghi e collaboratori.

Appassionato fin da ragazzo della motocicletta, già da alcuni anni era il presidente del Moto Club 2000 Modena, ed è stato proprio il Moto Club a lanciare la sottoscrizione in sua memoria unitamente al Circolo della Biella e ai sui amici più cari.

Dopo una breve visita alla Casa di Fausta, sita in Via Campi proprio affianco dell’ingresso del Pronto Soccorso, l’assegno è stato consegnato nelle mani del responsabile della struttura alla presenza della moglie del dott. Miselli, Maria Pia, del figlio Marco, degli amici più cari e degli attuali presidenti del Circolo della Biella, Matteo Panini, e del Moto Club 2000 Modena, Sandro Caprara.

Voluta da ASEOP (Associazione Sostegno Ematologia Oncologica Pediatrica) e inaugurata nel marzo 2016, La Casa di Fausta, intitolata alla dott.ssa Fausta Massolo, è una moderna struttura che accoglie, in regime di dimissione protetta, i piccoli pazienti ricoverati presso il Dipartimento Materno Infantile dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena, provenienti dalle diverse aree dell’Italia e del mondo.

Alla fine di questo mese di giugno una cifra analoga a quella consegnata alla Casa di Fausta, anch’essa raccolta dagli amici, dal Moto Club 2000 e dal Circolo della Biella in memoria del dott. Alberto Miselli, verrà devoluta all’Ospizio Santa Lucia di Fontanaluccia di Frassinoro.

Servizio televisivo di TRC




13 Giugno 2021 – 1° Trofeo Walter Villa

Per avere informazioni sulle modalità di prenotazione dei turni per le moto d’epoca telefonate ai numeri:
335 701 5587 Sandro
334 764 2677 Mauro

email: 2000@motoclubfmi.it
MOTO CLUB 2000 ASD – Dati di riferimento

Accede all’autodromo il solo pilota con massimo un accompagnatore, non è consentito l’ingresso al pubblico. Occorre portare con se debitamente compilati i due moduli che trovate qui sotto (il modulo Covid anche per l’eventuale accompagnatore):

AUTOCERTIFICAZIONE COVID

SCARICO DI RESPONSABILITA’

inoltre è obbligatorio leggere con attenzione le regole di comportamento in pista che trovate qui sotto (BRIEFING ON LINE) in quanto verrà richiesta dall’autodromo la firma di presa visione:

REGOLE IN PISTA




Riapertura sede Moto Club 2000

Da lunedì 12/04/2021 la sede del moto club riaprirà per il tesseramento il lunedì e mercoledì dalle 17:00 alle 20:00 per il solo mese di Aprile e solo il mercoledì dalle 17:00 alle 20:00 dal mese di Maggio in poi.
Facciamo inoltre presente a tutti i soci, che ancora non hanno rinnovato la tessera FMI, che al moto club sono rimaste solo 15 tessere dal primo acquisto effettuato, pertanto le successive tessere saranno richieste direttamente alla sede regionale FMI con il ricarico delle spese di spedizione.

Il Presidente
Sandro Caprara




Francesco Giovanardi ci ha lasciati

In questi giorni è purtroppo scomparso Francesco Giovanardi (alias Piedone), socio sempre presente nelle gite organizzate dal moto club.

Apprezzato da tutti quelli che lo hanno conosciuto per la sua gentile schiettezza e l’indubbia predisposizione conviviale.

Vogliamo ricordarlo con una sua frase che ne esprime pienamente il carattere:
“La mia energia è nell’aria e sarà accanto a voi tutte le volte che mi ricorderete”.

Ciao Francesco, ci mancherai.

Moto Club 2000




Mostra Scambio Modena 2021

 

Mostra Scambio Modena 2021

Dal 5 al 6 Giugno 2021 – Ponte Alto Modena

Riprende con la nona edizione la Mostra Scambio città di Modena 2021, La manifestazione modenese è organizzata e curata da Motori d’Epoca Modena ed è dedicata alla compravendita di Auto, Moto, Cicli, Ricambi ed Accessori d’epoca. Un grande mercato del riuso con tantissime opportunità per collezionisti, restauratori ed amanti del motorismo d’epoca.

L’evento si svolge presso la zona delle feste a Ponte Alto di Modena e di anno in anno riscuote ampi consensi e riconoscimenti da parte di espositori e visitatori provenienti da ogni parte del territorio nazionale. Alla mostra sono dedicate ampie zone ed aree espositive con oltre l’80% in padiglioni e piazzole al coperto. Infine all’interno della zona espositiva è previsto un punto di ristoro con Bar e Ristorante.

Gli orari d’ingresso previsti per la Mostra Scambio di Modena Ponte Alto sono dalle ore 08:00 alle ore 18:00 per la giornata di Sabato 5 Giugno e dalle ore 08:00 alle ore 14:00 per la giornata di Domenica 6 Giugno 2021. Un appuntamento di sicuro interesse.

N.B. La partecipazione alla manifestazione, sia per gli espositori sia per i visitatori è condizionata all’osservanza delle misure per il contenimento del contagio da Covid-19 quali l’utilizzo della mascherina, l’obbligo delle distanze di sicurezza interpersonali

Per Informazioni:
Motori d’Epoca Modena

Tel: 329 8632271

Dove si svolge:
Zona delle Feste – Ponte Alto – Modena – Emilia Romagna (Italia)




Raccolta di beneficenza in memoria di Alberto Miselli

Cari Soci, Cari Amici,

l’improvvisa perdita del Nostro Presidente Alberto ci ha lasciato sgomenti ed ha aperto un grande vuoto che vogliamo cercare anche solo parzialmente di colmare impegnandoci in azioni che possano rimanere come un fattivo ricordo.

La famiglia ha da subito espresso la volontà di accendere una raccolta fondi da donare nel Suo Nome a chi, in un momento oltremodo difficile, necessita di un aiuto tangibile,

Chi ha avuto modo di partecipare al rito funebre ed ha ascoltato le parole finali dedicate da una Amica ad Alberto ha scoperto, non ne avesse ancora avuto percezione, una persona buona, onesta, altruista oltre il dovere e sempre disponibile con tutti e per questo siamo convinti che un nostro simile “pensiero” possa ricordarlo nel modo migliore.

La famiglia ci ha indicato tre associazioni , La Casa di Fausta, La Fabbrica del Sorriso e l’Ospizio Santa Lucia di Fontanaluccia dove indirizzare principalmente il Nostro aiuto.

Unitamente al Moto Club 2000 anche altre entità ed associazioni che erano amiche e vicine ad Alberto si sono messe contemporaneamente in moto per fare del loro meglio nel raccogliere donazioni e Noi vorremmo essere in prima fila in questo confronto.

Chiunque vorrà quindi dare una prova tangibile dell’affetto e dell’amicizia che lo lega ad Alberto, potrà utilizzare l’IBAN: IT38Y0538712904000001464724 del nostro Moto Club con la semplice causale “donazione” e devolvere la cifra che vorrà .

Nel mese di Gennaio 2021, uniremo le donazioni raccolte tra tutti i diversi sodalizi e le consegneremo alla Famiglia che ci indicherà come meglio suddividerle.

Vi terremo costantemente informati di come e quando avverrà tale consegna perché possiate partecipare, magari anche solo col pensiero, a quanto avrete contribuito a creare.

Un sentito grazie ed un Augurio di Serene Festività

il Presidente ed il Consiglio
Moto Club 2000 ASD




Comunicazione importante ai Soci

A seguito della tragica scomparsa del nostro presidente Alberto Miselli, si è resa necessaria una riunione del consiglio direttivo per ridisporre le funzionalità del Moto Club 2000 ASD.

Il giorno 09/12/2020 il consiglio, composto da Mauro Ansaloni, Ermes Cocconi, Sandro Caprara, Carlo Rinaldi ed Ernesto Bisi, ha pertanto deliberato quanto segue:

1) in attesa della prossima assemblea elettiva dei soci il presidente “pro tempore” sarà Sandro Caprara, in precedenza consigliere.

2) la riapertura del moto club sarà dal 11gennaio 2021 nei giorni di lunedì e mercoledì dalle 17:00 alle 20:00.

3) la modalità di accesso alla sede del moto club sarà consentita solo nel puntuale rispetto delle norme anti contagio Covid-19 attualmente in vigore.

Il Consiglio