Il successo del Memorial Walter Villa


image_pdfimage_print

Domenica 9 giugno 2019, grazie alla disponibilità dell’autodromo di Modena, della moglie Milena e dei figli Simona e Marco. si è svolta la tradizionale giornata in pista dedicata all’indimenticabile pilota Walter Villa che ha conquistato 4 titoli mondiali negli anni ’70 nelle categorie 250 e 350, allora affollatissime di campioni di 1° piano come Jarno Saarinen , Renzo Pasolini, Phil Read, e tanti altri- Le case giapponesi Yamaha, Suzuki, Kawasaki erano presenti in forze e ben decise a non farsi surclassare da una piccola fabbrica italiana: il marchio Harley Davidson che spiccava sul serbatoio delle moto di Walter era dovuto al fatto che la casa americana aveva comprato la Aermacchi di Varese. Le moto erano progettate e costruite in Italia da tecnici Italiani !

Walter Villa ha lasciato un ricordo indelebile in tutti noi appassionati sia per le sue qualità di pilota che per quelle di collaudatore; infatti metterà a punto rendendola competitiva anche la Benelli 500 con cui lotterà a più riprese con Giacomo Agostini, purtroppo senza raccogliere grandi soddisfazioni per la fragilità della moto, non certo per suo demerito. Renderà competitiva anche la Ducati 600 TT con cui il pilota inglese Toni Rutter coglierà successi al terribile Tourist Trophy e la successiva TT750 da cui nascerà la plurivincitrice F1750 che si affermerà sia nelle gare di durata che in quelle di velocità tipo 200 miglia e da cui si darà inizio alle mitiche 851, 916, 749.

La giornata d i prove in pista si è svolta regolarmente senza incidenti con la partecipazione di alcune centinaia di appassionati e numeroso pubblico che hanno apprezzato ancora una volta il nostro autodromo.

Pieno successo anche per il “Villino” ovvero un primo approccio alla guida non competitiva per i bimbi dai 7 anni in poi con Simona e Marco che hanno insegnato i primi rudimenti alla guida di un mezzo a motore senza alcun intento agonistico, anzi insegnando le regole del codice della stradale e della guida sicura.

Un ringraziamento di cuore anche al moto club Pantegane che ha allestito e curato il pranzo per oltr 100 persone con pieno apprezzamento dei commensali dimostrando la piena ed attiva disponibilità, già apprezzata anche in altre occasioni.

Prossimo appuntamento del moto club 2000 sarà Modena Motor Gallery del 22-23 settembre a Modena Fiera ( tradizionale e sempre più apprezzata mostra- mercato di auto, moto e ricambi).

In pista invece a fine ottobre “Festa dei Motori”: tutti all’autodromo per la chiusura attività dei club Motori di Modena e Moto Club 2000. La data verrà definita a breve ed ampiamente pubblicizzata nei siti web dell’autodromo di Modena, del club Motori di Modena e Moto Club 2000.

Il presidente del Moto Club 2000

Dott. Alberto Miselli

Prossimi eventi

  1. 23/31-08-2019 Calabria d’Epoca

    23 Agosto - 8:00 - 31 Agosto - 17:00
  2. 31-08/01-09-2019 FMI – MEETING IN PISTA + ENDURANCE NOTTURNA – Adria

    31 Agosto - 8:00 - 1 Settembre - 19:00
  3. 01-09-2019 Raduno di Pescarola

    1 Settembre - 8:00 - 17:00
  4. 21/22-09-2019 Motor Gallery

    21 Settembre - 8:00 - 22 Settembre - 17:00
  5. 22-09-2019 Raduno Festa dell’Uva a Castelvetro

    22 Settembre - 8:00 - 17:00